PCT Processo Civile Telematico

Non servono software costosi, abbonamenti o che altro per creare la busta, il file Att0.enc, da inviare e depositare…

Il nostro Team ti può supportare in tutte quelle fasi, anche in urgenza, per la creazione della busta ed il suo successivo deposito presso l’Ufficio di competenza.

Come si deposita l’atto, la busta rinominata Atto.enc?

A prescindere dal software utilizzato, il procedimento porta sempre alla creazione, tramite software appunto, del file codificato Atto.enc al cui interno saranno presenti l’atto principale, l’eventuale procura se facente parte dell’atto insieme alla la nota di iscrizione a ruolo, gli estremi del pagamento dei contributi unificati e diritti di segreteria, gli allegati all’atto e tutte le informazioni facenti parte dell’atto prossimo al deposito.

La busta sarà sempre inviata alla mail dell’Ufficio di competenza e l’invio sarà sempre seguito da 3 pec (Accettazione, Consegna, Esito controlli Automatici) più la quarta PEC che informerà della effettiva avvenuta accettazione.

Dispositivo per la firma digitale dell’atto
Pagamento online del Contributo Unificato
Verifica requisiti tecnici documenti busta
Inserimento atti
Firma e spedizione busta
Verifica PEC di consegna e controllo

Panico PCT: mi scade oggi il termine e ho la firma digitale scaduta!

Quante volte ti è capitato di dover inviare l’atto e di avere la scadenza dei termini ormai prossima, spesso anche questione di poche ore? Oppure di aver scoperto, all'ultimo, che la firma digitale non è più valida?

Panico più assoluto, già si pensa a tutte le conseguenze che possono nascere per un mancato rispetto dei termini… nessuno risponde vista l'ora. Come fare?

Niente panico! Un respiro profondo, una telefonata… si tratta “solo” di tecnologia! Siamo qui per questo, noi viviamo con la tecnologia!

Ecco cosa serve per depositare un atto, tra i documenti ed informazioni più comuni che andranno a comporre la busta di deposito telematico:

Documenti più comuni:

  1. numero del ruolo ed Ufficio;
  2. nominativi delle parti (attori e convenuti);
  3. procura ed eventuale nota di iscrizione a ruolo (quest’ultima può essere creata anche on-demand);
  4. certificato di pagamento del contributo unificato e diritti di segreteria (questo può essere effettuato on-demand);
  5. documenti da produrre;

Una volta creata la busta sarà sufficiente sottoscrivere digitalmente i documenti al suo interno ed inviarli all’Ufficio di competenza.

In altre occasioni sarà necessario disporre, ma se non la hai si può creare al momento, la Nota di Iscrizione a Ruolo, il documento attestante la conformità degli allegati prodotti, la tipologia di atto che si intende depositare secondo l'elenco e codici per la generazione della Nota di Iscrizione a ruolo, il valore della Causa.

Problemi con il deposito di un atto?

Non riesci ad accedere al software, non fa creare la busta, l’atto viene rifiutato, cosa bisogna inserire nella busta, si blocca il computer, la connessione ad internet è mancata proprio durante l'invio, come si crea la busta e cosa serve, un allegato è stato dimenticato nel deposito principale, la busta è troppo pesante e non la fa inviare, come produrre file audio e video come prove nella memoria 183…

Sono solo una parte delle problematiche che, spesso, ci troviamo ad affrontare nel supportare l’avvocato o avvocatessa nel deposito dei propri atti.

La tecnologia ci viene sempre in aiuto e non sempre si rivela un freno.

Niente panico, non serve! Calma e sangue freddo, come quando affronti la causa!

Carrello Chiudi
  • Nessun prodotto nel carrello