Configurare controllo tramite sensori - SitSardegna.it

4 Dicembre 2017by SitSardegna
scansione_sensori

Il controllo tramite sensori, o switch, permette di utilizzare quelle periferiche esterne per controllare il software Vedo.

I sensori possono essere di diverso tipo e creati sfruttando diverse tecnologie. I più comuni sono i pulsanti, sensori touch, sensori ad aria o a soffio e sensori di prossimità.

Come si configura il controllo tramite sensori?

Una volta avviato il software Vedo o quello basato su Vedo ADCSystem e caricato il lato utente, clicca sulla voce in alto a sinistra del menu riportante il nome del software e, poi, su Configura utente > Accesso > Sensori.

Se il software non ha il controllo tramite sensori già attivo, per attivarlo è sufficiente cliccare sul pulsante riportante la voce Off in modo che venga impostato su On.

Una volta abilitato, nella schermata Periferica sensori che verrà caricata potrai modificare la configurazione selezionando: il tipo di scansione che vorrai usare, il colore della cella attiva, quello della cella selezionata e l’effetto o animazione da utilizzare durante la scansione.

Le modalità di scansione disponibili sono:

  • scansione automatica e sequenziale
  • scansione automatica riga per colonna
  • scansione automatica colonna per riga
  • scansione manuale

Le celle possono essere evidenziate con i seguenti effetti:

  • unione angoli
  • disegno dei bordi in alto e basso
  • disegno dei bordi a sinistra e destra
  • scanner da sinistra
  • scanner dall’alto

Nelle schermate Scansione cella e Scansione ibrida potrai configurare tutti i parametri relativi alle modalità di scansione delle celle o in ambiente Windows.

In particolare, nella scheda relativa alla scansione delle celle, potrai impostare:

  • la velocità di scansione delle singole celle
  • lo spessore di evidenziazione della singola cella o del blocco di celle

Nella scheda relativa alla scansione ibrida, invece, potrai impostare:

  • la velocità di scansione in ambiente Windows
  • l’attivazione o disattivazione della scansione in due passaggi
  • la dimensione dell’area della scansione utilizzata per la scansione in due passaggi

Nell’ultima schermata denominata Tasti potrai configurare i tasti dei sensori che vorrai usare durante la scansione.

In particolare:

  • per la scansione automatica saranno usati i tasti di azione Seleziona e Cancella
  • per la scansione manuale saranno usati anche i tasti direzionali SuGiùSinistra e Destra ed i tasti di azione Seleziona e Cancella

Cliccando sul pulsante nell’area anteprima ed impostandolo su On potrai verificare la configurazione come appena impostata provando i sensori collegati al tuo computer o comunicatore.

Una volta impostati tutti i dati della configurazione dei sensori non rimane che cliccare su Salva ed attendere che la configurazione venga salvata.

Una volta salvata la configurazione sarà subito attiva senza bisogno di dover riavviare il software.

Scansione sensori a doppio passaggio e semplice

Attivato questo tipo di scansione, sarà mostrata una linea orizzontale che memorizzerà il punto, nell’asse Y del desktop, dove eseguire la funzione che sarà scelta. La linea si sposterà dall’alto verso il basso e dal basso verso l’alto.

Scelta la posizione lungo l’asse Y come precedentemente descritta, premendo o attivando uno dei sensori configurati come riportato sopra, sarà mostrata una linea verticale che, una volta bloccata (sempre premendo o attivando la periferica del sensore), memorizzerà il punto nell’asse X del desktop, dove eseguire la funzione che sarà scelta. La linea si sposterà da sinistra verso destra e da destra verso sinistra.

La scansione con doppio passaggio è una ulteriore facilitazione che permette di limitare l’area del desktop di interesse.

Le due linee come appena descritte appariranno solo nell’area evidenziata e scelta.

Una volta avviata la scansione con doppio passaggio, sarà mostrata una barra dell’altezza come personalizzata nelle impostazioni e che definirà l’area di interesse in cui eseguire la vera e propria scansione.

L’area si sposterà dall’alto verso il basso.

Per entrambe le tipologie di scansione, una volta definito il punto in cui eseguire una determinata operazione, sarà mostrato un menù riportante tutte le funzioni che potranno essere eseguite in quel punto.

Terminata la scelta l’operazione ed attesa la sua esecuzione, la scansione ripartirà da capo.

Le funzioni disponibili nella scansione del desktop

  • Click sinistro: esegue un click semplice nel punto scelto
  • Click destro: esegue un click destro nel punto scelto
  • Doppio click: esegue un doppio click nel punto scelto
  • Trascina: attiva la funzione trascina dal punto scelto (per terminare il trascina eseguire, poi, un click sinistro alla prossima scansione)
  • Copia: copia il contenuto evidenziato
  • Incolla: incolla il contenuto negli appunti
  • Taglia: taglia il contenuto evidenziato
  • Chiudi scansione: chiude la scansione e riprende la scansione delle celle
Contatti

Email: info@sitsardegna.it

Candidature: recruiting@sitsardegna.it

Telefono & WhatsApp Business: +39 070 79 66 557

Supporto e assistenza tecnica

dal Lun. al Ven. 09:00 – 12:30 e 15:30 – 18:30

L’impresa

SitSardegna.it di Giovanni Angelo Pinna
Via G. Marconi 122
09035 Gonnosfanadiga
provincia Sud Sardegna (SU) – Italia

Partita IVA: IT03926530928
REA: CA-306995

Cerchi lavoro? Lavora con noi!

SitSardegna.it di Giovanni A. Pinna © from 2010