Autismo ed abbandono scolastico
18-12-2022 15:54 La voce di SitSardegna

Autismo ed abbandono scolastico

Autismo ed abbandono scolastico

Quali i fattori che lo scatenano e come poter combattere questa naturale reazione?

Abbandono scolastico, quante volte ne abbiamo sentito parlare?

L’assenza di stimoli è, spesso, la causa principale.

Come evitare l’abbandono scolastico?

Ecco, allora, un altro modo per stimolare l’attenzione dello studente sfruttando le potenzialità di Felicitous.

Anche in presenza di disturbi da deficit di attenzione ed iperattività, noto con la sigla ADHD (attention deficit hyperactivity disorder). Questa causa, assenza di stimoli, quale motivo, fra gli altri, che mi hanno spinto a creare questo nuovo software, adatto anche per l’autismo visto che parliamo comunque di didattica – fulcro del software Felicitous.

Un fulcro naturale, questa la caratteristica di Felicitous: evitare qualsiasi tipo di obbligo o forzatura… essere naturali e raggiungere gli obbiettivi in modo semplice; allo stesso tempo sfruttando le tecnologie, un qualcosa che potesse facilitare ogni giorno a scuola come a casa.

Un problema che abbiamo riscontrato, comune un po’ ovunque, è la spesa sempre alta: spesa derivante dall’acquisto di tutti i materiali e strumenti necessari! Carta, penne, colori, strumenti vari, plastificazioni… e magari dopo pochi giorni dover affrontare una nuova spesa perché quello strumento acquistato pochi giorni prima non è più valido per il piano di studi che si sta seguendo. Altri problemi che abbiamo cercato di evitare sono stati: “il bambino che mette in bocca ogni cosa” e “l’eccessivo peso di tutto il materiale portato con sé ogni volta” e… cosa ancora più importante già accennata “la necessità di cambiare materiale didattico ogni poco”.

Quindi, quale porta abbiamo aperto per prima e dalla quale siamo partiti? Quale è stato lo stimolo iniziale? Si chiama metodo analogico: il modo più naturale di apprendere mediante metafore e analogie, caratteristica innata nei #bambini, che permette di imparare qualsiasi materia, comportamenti, azioni e tutto ciò che tornerà utile nella quotidianità. Tutto questo, il più delle volte, trasformando una sessione didattica in un gioco davvero #stimolante!

Un esempio fresco fresco di una scheda didattica, per LIM o qualsiasi tablet Windows o pc, che potrà essere creata in tutta semplicità, con pochissimi passaggi, attirando l’attenzione dello studente e, nello stesso tempo, motivandolo sempre di piùimparare le addizioni colorando!

Un altro esempio di scheda didattica? Impariamo a scrivere!

Il nostro limite, la nostra fantasia: imparare le addizioni colorando è un esempio, con o senza supporto e rinforzi vocali. E se volessimo studiare geografia, storia o quale altra materia? Quale scheda didattica si potrebbe creare? Se avessimo bisogno di uno strumento valido per imparare a scrivere? Immaginane una, con Felicitous la potrai sicuramente creare e raggiungere l’obbiettivo finale!

Precedente Successivo
Carrello Chiudi
  • Nessun prodotto nel carrello