L'Italia cambia rotta: la tua azienda è interessante, ma per pochi!

24-08-2018 - 490

C'era da immaginarselo e così è stato: calo di interesse, cambio di rotta, non è ciò che interessa ai più... tutti fattori che hanno comportato un netto calo di visite e quindi visibilità della tua azienda!

Notizie, porno, streaming e poco altro... e le aziende ne risentono e ne risentiranno anche nel futuro!

C'è (come al solito) chi da colpa a Google, al suo algoritmo se vogliamo analizzare le ultimissime preoccupazioni, chi invece cerca la causa in una cattiva consulenza Seo e di Marketing... poi ci sono quelli, pochi, che trovano la risposta in quello che è il naturale cambio di rotta ed andamenti sugli interessi delle persone e delle loro ricerche su internet (da queste quindi si può ipotizzare il traffico generato).

Sarà il caso di tornare alla vecchia scuola? Oppure sei di quelli che pensano "è solo un momento, stringiamo i denti ed aspettiamo"?

L'ultimo trend di Google sull'andamento degli interessi registrati nelle ricerche ha confermato questo calo e cambio di rotta.

Associando poi una analisi sui maggiori portali visitati in Italia, si capisce che qualche cosa è davvero cambiata.

Personaggi famosi e porno (interessi che non temono rivali ed hanno picchi importanti all'avvio di reality show), ricerche sulla medicina ed auto diagnosi, musica e notizie di cronaca, alimentazione ed acquisto biglietti per concerti.
C'è poi un altro aspetto interessante, segno di quella necessità di dover risparmiare quanto più possibile: maggiori ricerche sul come fare per... ma anche qui, attenti!


I portali che hanno registrato un andamento migliore, per voler riepilogare il tutto, sono:

  • google (nella sua versione it e com), youtube, facebook, wikipedia, libero, yahoo per la parte dei social, motori di ricerca ed enciclopedie.
  • ebay ed amazon per il settore acquisti.
  • subito.it per annunci
  • porno e contenuti per adulti (dove i più interessanti, fonte Google Trend, risultano: Calabria, Campania, Sicilia, Basilicata e Puglia)

Esistono altri interessi e portali web, ma tutti riconducibili ad interessi che ad una azienda comune non interessano: sky, quotidiano e notiziari online, portali di streaming sono i maggiori restanti.

Se si analizzano, poi, i trend in tempo reale sulle informazioni rilasciate da Google ai più verrebbe da chiedersi: ma che cosa apro a fare se la mia azienda non interessa?

In realtà questo è internet, quell'oceano che è nato per lo scambio rapido delle informazioni e così sta diventando in modo sempre più evidente. Rimane si importante per l'azienda, ma non deve essere considerato l'unico vero canale di crescita e visibilità... i dati di cui sopra lo dimostrano: maggiore interesse verso le notizie, video (anche spiritosi), musica, social come Facebook (anche se anche quest'ultimo ha accusato un calo dopo il suo ultimo scandalo), Twitter, canali di comunicazione come Whatsapp e scommesse online (bet365 è il portale che ha registrato maggiore interesse nel settore).

Cosa fare allora per essere visibili online? Cosa fare per fare si che il proprio sito web aziendale non si riveli solo una spesa inutile ed investimento sbagliato?

E' sicuramente ovvia la risposta: cambiare mentalità! Ottimizzare il portale a livello Seo e per i motori di ricerca è importante, ma non più quanto lo era un tempo. Non è l'unico fattore da considerare! Effettuare buone campagne di digital marketing è importante, ma non è più l'unico fattore importante per una crescita su internet!

Ritornano a spuntare parole come campagne legate al brand, marketing e visibilità vecchia scuola... a queste, aggiungiamo, sviluppare soluzioni software (siti internet inclusi) dove non è più sufficiente aprire il proprio sito con Wordpress o quale altra base si vuole utilizzare (anche creata ad hoc) e pensare di aver fatto tutto.

Cambiare mentalità, si! Convincersi che oggi non è più sufficiente ciò che lo era ieri! Non è sbagliato il fine (la visibilità su internet) è sbagliata, invece, la convinzione che una sola di queste soluzioni (visibilità su Google, visibilità sui social, marketing e pubblicità) o concentrarsi su un solo aspetto possa essere sufficiente per la propria azienda.

Business: news e sviluppo

Una mano professionale per realizzare quello che nella tua azienda manca. Non un tutor aziendale, non una persona estranea ai tuoi interessi ma professionisti che ci tengono alla tua crescita. Una sezione che riporterà al suo interno tutto ciò che potrà supportarti nella crescita della tua azienda e tutte quelle news ad essa attinenti.

Torna indietro

Galleria

Lo sappiamo, vuoi crescere anche tu!

Per crescere è necessario affidarsi ai consulenti giusti altrimenti l'investimento si tradurrà in una sola spesa. Affidati ai nostri consulenti, scopri da subito la nostra preparazione e preparati a crescere.

Scrivici ora!
Contatti SitSardegna per un'appuntamento e una consulenza su misura di persona